Neuroselling e neuromarketing


Ho partecipato nei giorni scorsi ad un corso di Neuroselling e Neuromarketing.

Alcune cose particolari da sviluppare:

1. ci sono 3 cervelli, Razionale, Emozionale, Istintivo. Portato nella vendita:
a. il Razionale (calcolo, misura, confronto ) identifica la VISION.
b. l’emozionale (gratificazione, eccitazione ) identifica la MISSIONE.
c. l’istintivo (sopravvivenza, riproduzione ) identifica l’ OBBIETTIVO.

Un buon equilibrio si identifica con un mix di tutti e 3.

Visione = Fare, ma non viceversa.

Le aziende danno nella loro organizzazione : Obiettivi, Missione, Visione.
L’organizzazione migliore e’ invece : Visione, Missione, Obiettivi.

Bisogna avere la consapevolezza di una comunicazione NON EFFICACE.

Comprendere che sei L’UNICO RESPONSABILE del tuo mancato raggiungimento dell’obbiettivo.

Contributi video sul CERVELLO ISTINTIVO:
– lite Brunetta e Bignardi.


– i neuroni specchio di Giacomo Rizzolato.

– Travaglio vs Sgarbi da Santoro che parlano di Grillo e Veronesi.

I 10 item del cervello rettile.
Esso e’ super:

  1. Competitivo. Sfidalo.
  2. Rapido. Anticipalo.
  3. Visivo. Cattura il suo sguardo.
  4. Egocentrico. Mettilo al centro.
  5. Decide per contrasto. Choccalo.
  6. Concreto. Dagli subito da mangiare.
  7. Sensibile al primo impatto. Stendilo.
  8. Irrazionale. Emozionalo.
  9. Lento e duro. Ripeti.
  10. Pauroso. Spaventalo

L’articolo verrà aggiornato con materiale nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...