Quiche lorraine


quiche lorraine - ingredienti

quiche lorraine – ingredienti

quiche lorraine - base

quiche lorraine – base bucherellata

quiche lorraine - pronta!

quiche lorraine – pronta!

 

 

 

 

 

 

 

La Quiche Lorraine è una semplice torta salata molto facile da realizzare ma di alto impatto.

Prenderò qui in considerazione la versione con formaggi e speck affumicato, che da alla ricetta un gusto deciso.

Per velocizzare inoltre la preparazione ci baseremo sui rotoli di pasta brisée già pronti in commercio.

INGREDIENTI per 1 Torta

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 3 uova
  • 300 g di latte
  • 50 g di panna da cucina (opzionale, da un gusto più rotondo)
  • 200 gr di formaggio misto saporito (Emmental , Verena, Pecorino (in piccola parte, opzionale))
  • 15o gr di speck tagliato a julienne
  • sale, pepe e noce moscata q.b.
  • 1/4 bicchiere di vino bianco secco o frizzante per lo speck

PREPARAZIONE

Riscaldare il forno a 180 gradi. E’ importante che oltre a diventare dorata all’esterno la torta cuocia anche all’interno, e solidifichi.

Stendere la pasta brisée su uno stampo rotondo (tortiera), eventualmente con carta da forno per evitare che attacchi. Bucherellare con la forchetta (vedi figura) e mettere da parte.

Saltare in padella lo speck per un paio di minuti a fuoco vivo finché diventa croccante e sfumare col vino bianco. Attendere che evapori e lasciar riposare a fuoco spento.

In una terrina mettere solo i ROSSI (tuorli) delle uova, il latte e l panna e sbattere col un mixer a doppia frusta. I bianchi tenerli da parte e sbatterli sempre col mixer per un paio di minuti finché non diventano schiumosi. Unire quindi tutto in un’unica terrina assieme ai formaggi tagliati a dadini. Aggiungere lo speck, un pizzico di noce moscata, sale e pepe, mixare ancora per un paio di minuti finché il composto diventa omogeneo e versare nella tortiera.

Inserire in forno allo “scalino” sotto la metà per fare in modo che tutto si cucini bene (su un forno a 4 guide dove 1 è la guida più vicina al grill superiore e 4 è la più bassa, questa torta andrebbe tra il 2 e il 3 “scalino”. Si può cucinare per la maggiorparte del tempo sul terzo e alla fine , ultimi 5 minuti, spostare sul secondo).

Cuocere per 25 minuti circa. Per verificare se la torta è cotta anche internamente oltre che come da figura esternamente , inserire 1 stuzzicadenti all’interno (metà torta circa) e poi toglierlo: se sullo stesso non rimane composto, la torta è cotta.

Togliere dal forno e lasciare riposare 5 minuti. Tagliare a spicchi e servire.

TIPS & TRICKS

1 semplice trucco per questa torta è quella di montare, come da ricetta, leggermente gli albumi. In questo modo la torta viene più alta e morbida.

Il secondo trucco legato al gusto è la panna al posto del solo latte. Con un pò di panna il gusto diventa più “delicato” o “rotondo”.

Un pensiero su “Quiche lorraine

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...